Top

Salisburgo e Vienna

ITINERARIO DI VIAGGIO

01°GIORNO: FIRENZE-SALISBURGO KM 700

Ritrovo alle ore 05.00  in luogo da concordare e sistemazione in pullman Gran Turismo riservato. Partenza verso l’Austria. Soste di ristoro durante il tragitto. Arrivo a Salisburgo nel primo pomeriggio . Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Tempo libero per la visita della cittadina austriaca. Salisburgo, la piccola cittadina che ha dato i natali a Mozart, è senza dubbio il connubio perfetto tra  paesaggio e architettura, tra arte e cultura, tra tradizione e modernità il tutto racchiuso in uno spazio molto limitato. I vicoli e le ampie piazze del suo centro storico sono Patrimonio dell’Unesco. In questo gioiello di città è possibile ammirare testimonianze architettoniche medievali e barocche, tutte con un tocco di italianità data dai numerosi architetti italiani che vi poterono lavorare. La visita si concluderà con l’ascesa alla Fortezza Hohensalzburg, che troneggia sopra il monte Festungsberg da cui si gode una magnifica vista a 360° su tutta la valle. Cena e pernottamento in hotel.

02°GIORNO: SALISBURGO-HALLEIN-VIENNA   KM 300

Dopo la prima colazione partenza alla volta delle miniere di sale di Hallein, dove ci sarà da divertirsi!!! Appuntamento per l’entrata ore 10.45. Tra scivoli e caverne, percorse in parte con un trenino, scopriremo un mondo tutto nuovo, seguiremo le tracce di una storia che risale a oltre 2.500 anni fa. Con gli enormi proventi della vendita del sale, vennero finanziati i fastosi edifici barocchi di Salisburgo. La visita durerà circa 70 minuti. La temperatura delle miniere è costante a 10 ° per cui sono consigliati abbigliamento pesante e scarponi comodi! Nel prezzo del biglietto è inclusa anche la visita alla ricostruzione di un antico villaggio celtico che offre l´opportunità di passeggiare tra le capanne di un insediamento del V secolo a. C., ammirando reperti archeologici originali provenienti dagli scavi sul monte Dürrnberg e la tomba di un principe celtico deposto sul suo carro da battaglia. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Vienna. Arrivo in serata, sistemazione nelle camere riservate in hotel . Cena  e pernottamento in hotel.

03°GIORNO: VIENNA

Prima colazione in hotel. Appuntamento con la guida per la vista della città alle ore 09.30 davanti al Duomo. Potremmo ammirare le attrazioni della città dalla Cattedrale di Santo Stefano, la più bella chiesa gotica d’Austria, al Ring, viale monumentale che costeggia il centro storico di Vienna, il Parlamento, il Palazzo dell’Hofburg uno dei più grandi palazzi imperiali esistenti al mondo, per secoli residenza degli Ausburgo, il Belvedere dove è conservata una delle collezioni più importanti di Klimt. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita al palazzo invernale degli Asburgo, l’ Hofburg con visita al Museo di Sissi e gli appartamenti imperiali. Rientro in hotel in serata. Trasferimento  al Grinzing e cena tipica presso l’ Heuriger Maly con musica dal vivo.

04° GIORNO VIENNA

Prima colazione in hotel. In mattinata visita del Castello di Schonbrunn. Residenza estiva degli Asburgo, la Reggia è una delle più belle costruzioni barocche d’Europa. La Reggia vide il suo massimo splendore al tempo dell’Imperatrice Maria Teresa d’Austria e del figlio Francesco Giuseppe. Il palazzo conta 1441 stanze ma solo 45 sono attualmente visitabili. Successivamente ci sposteremo nell’immenso Parco ricco di fontane, statue, monumenti, alberi e innumerevoli aiuole, di un giardino zoologico, di una serra di palme e di un labirinto. Il Parco in stile barocco francese, fu progettato dal giardiniere del Re di Francia, Jean Nicolas Jadot, che già aveva lavorato a Versailles. Nel pomeriggio rientro a Vienna e passeggiata al parco del Prater con possibilità di salita sulla ruota panoramica per una visione della città dall’alto. Cena e pernottamento in hotel.

05°GIORNO:  VIENNA FIRENZE KM 850

Prima colazione in hotel. Inizio del viaggio di ritorno in Italia. Sosta a Villach o Klagenfurt per il pranzo. Arrivo a Firenze in tarda serata

LE ESPERIENZE CHE RACCOMANDIAMO

-Assaggiare una fetta di torta Sacher al Cafè dell’Hotel Sacher

-Assistere ad un concerto della Wiener Philharmoniker

-Nel periodo natalizio, perdersi tra le luci dei mercatini di Natale

LE STRUTTURE CHE CONSIGLIAMO

(La selezione delle strutture viene fatta al momento dell’effettuazione del viaggio: ci scusiamo per eventuali variazioni nel corso del tempo)

SALISBURGO

Hotel Amedeo Schaffenrath– hotel 4 stelle semi-centrale a 10 minuti dal centro. Situato in una zona tranquilla e verdeggiante di Salisburgo, a pochi passi dal Castello di Hellbrunn, l’Amadeo Hotel Schaffenrath offre camere spaziose decorate secondo i principi del Feng Shui. Ogni mattina viene allestito un ricco buffet per la colazione.

VIENNA

Arion City Vienna – hotel ubicato nella zona ricreativa di Wienerberg, nella verdeggiante periferia sud di Vienna e a 100 metri da una fermata dell’autobus (linea 360) con collegamenti della durata di 20 minuti per il centro cittadino. Buon hotel con ottimo rapporto qualità prezzo

INFORMAZIONI UTILI

DOCUMENTI DI VIAGGIO
Per l’ingresso degli Italiani nel paese è sufficiente la carta identità valida per l’espatrio in corso di validità.

FUSO ORARIO
Stesso fuso orario dell’Italia

CLIMA

Il clima in Austria è tipicamente continentale, con inverni rigidi ed estati calde, e in genere non riserva grandi sorprese. Anche se in inverso le temperature scendo molto spesso sotto gli 0 gradi, è forse questa la stagione più bella per visitare col paese, sotto il fascino della neve.

MONETA
La moneta ufficiale è l’euro.

ELETTRICITA’
La corrente elettrica è a 220 V con una frequenza di 50 Hz.

VACCINAZIONI
Nessuna obbligatoria.

RICHIEDI INFORMAZIONI

    *campi obbligatori





    0