Top

Koh Phangan, Full Moon Party island

LA NOSTRA ESPERIENZA A KOH PHANGAN

L’isola di Koh Phangan, nel Golfo del Siam,  è un paradiso tropicale con foreste incontaminate, montagne,  barriere coralline, spiagge di sabbia fine e verdi palme da cocco. La sua natura perlopiù intatta attrae sempre più visitatori, diventando un’ottima alternativa alla vicina Koh Samui. L’isola ha uno stile unico e differente rispetto ai principali luoghi turistici di mare della Thailandia. Anche se non mancano resorts di lusso, la maggior parte degli alloggi presenti sull’isola sono piccoli e semplici, adatti ad un turismo giovane che viene a Koh Phangan anche per il famosissimo evento che avviene una volta al mese: il Full Moon Party, ovvero festa della luna piena. Di feste della luna piena ve ne sono molte in tutta la Thailandia ma questa è assolutamente la più famosa e attrae turisti anche dalle isole vicine. Ma Koh Phangan è anche conosciuto per la meditazione e lo yoga, infatti ospita molte scuole con insegnanti altamente qualificati.

Le spiagge da scegliere sono tante. Sunrise Beach è la spiaggia più movimentata e, quando si tengono i Full Moon Party, è anche il posto più scatenato e folle del Sud-est asiatico. Bottle Beach è probabilmente fra le baie più scenografiche di tutta la Thailandia. Si trova nel punto più a nord dell’isola ed è difficile trovarla affollata. Nella magnifica costa orientale, si trovano alcune spiagge dove è possibile arrivare unicamente in barca, con la giungla che arriva fino al mare.  Thong Nai Pan Bay è la più grande delle baie di Koh Phangan ed è quella che forse assicura il miglior mix tra bella spiaggia, varietà di alberghi e ristoranti e possibilità di fare belle escursioni. Thaan Sadet Beach è lunga solamente una settantina di metri ed è una delle più belle tra le calette della costa orientale, anche qui la giungla circonda tutta la baia ed arriva fino al mare.

LE ESPERIENZE CHE RACCOMANDIAMO

-Assolutamente non perdersi il Full Moon Party perchè sarà una delle feste più belle a cui potrai mai assistere!

LE STRUTTURE CHE CONSIGLIAMO

(La selezione delle strutture viene fatta al momento dell’effettuazione del viaggio: ci scusiamo per eventuali variazioni nel corso del tempo)   

Anantara Rasananda – Situato lungo la bellissima Spiaggia di Tong Nai Pan Noi, l’Anantara Rasananda Koh Phangan Villas offre 64 spaziose ville e suite con piscina privata, arredate con eleganza in moderno stile thailandese, incastonate tra palme altissime e acque cristalline. Affacciato sul mare, il Rasananda’s Bistro @ The Beach propone cene all’aperto e un mix di piatti locali e occidentali. Aperto tutti i giorni, lo Yukinoya serve ottime pietanze giapponesi e teppanyaki d’autore.nSpa di lusso immersa nella vegetazione naturale dell’isola.

Santhiya – Situato sulla costa nord dell’isola, in posizione sopraelevata sulla spiaggia di Tong Nai Pan Noi, in un privilegiato contesto naturale, lungo un promontorio immerso in una lussureggiante vegetazione tropicale. Membro di Small Luxury Hotels of the World, è caratterizzato da architetture e ambienti classici thai che assicurano una perfetta sintesi tra stile e natura. Le eleganti sistemazioni (99 camere) dispongono di ogni comfort, un ristorante che offre un’autentica cucina thai con splendide viste sulla baia e sul mare, un ristorante situato nei pressi della spiaggia e della piscina che offre piatti della cucina asiatica e occidentale e un ristorante wine-shop con meravigliose viste panoramiche sull’intera proprietà. E inoltre, ampia piscina, fitness center e centro benessere Ayurvana SPA, con suite per esclusivi trattamenti rigeneranti.

     

INFORMAZIONI UTILI

DOCUMENTI DI VIAGGIO

È necessario il passaporto con una validità non inferiore ai sei mesi dalla data di entrata in Thailandia. Il visto non è necessario per soggiorni inferiori ai trenta giorni.

CLIMA

In Thailandia il clima è tropicale, con tre stagioni distinte: una stagione caldissima da marzo a metà maggio, una stagione delle piogge determinata dal monsone di sud-ovest che in genere va da metà maggio ad ottobre, e una stagione secca e relativamente fresca da novembre a febbraio, quando prevale il monsone di nord-est, proveniente dalle zone interne dell’Asia. Tuttavia nella regione peninsulare del sud, dove si trovano le maggiori località balneari, la stagione delle piogge ha un andamento un po’ diverso rispetto alla regione continentale e si distingue infatti a seconda del versante. Lungo la costa orientale affacciata sul Golfo del Siam, dove si trovano  Koh Samui e Koh Phanan, il monsone estivo non si fa sentire in maniera particolarmente intensa, tanto che l’estate è considerata alta stagione, mentre il cosiddetto monsone di ritorno, da ottobre a dicembre, complice il mare ancora molto caldo, scarica piogge abbondanti, talvolta torrenziali.

FUSO ORARIO

6 ore in più rispetto all’ora solare italiana,  5 rispetto all’ora legale.

VACCINAZIONI

Non è richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria.

VALUTA

La moneta corrente in Thailandia è il Baht, consigliamo di cambiare nelle banche.

ELETTRICITA’

220 volt; di solito in bagno c’è una presa anche per i 110 volt. Il tipo di presa dipende dalla nazionalità del costruttore dell’albergo. Meglio portarsi un adattatore universale.

LINGUA

Thai (ufficiale), cinese, inglese

RELIGIONE 

95% buddhista, 3,8% musulmana, 0,1% induista, 0,5% cristiana, 0,6% altre religioni

RICHIEDI INFORMAZIONI

    *campi obbligatori





    0