Top

Guatemala

Con il suo territorio prevalentemente montuoso e ricco di vulcani fra i quali alcuni ancora attivi, il Guatemala è un paese molto verde e ricco di bellezze naturalistiche. Molti piccoli villaggi abitati dagli indigeni locali discendenti dai Maya, sono collocati in contesti di grande bellezza, come Atitlan, sull’omonimo lago incastonato fra montagne e vulcani e Chichicastenango, con il suo enorme e coloratissimo mercato settimanale divenuto tappa imperdibile in un viaggio in Guatemala. Qui si incontrano le varie etnie che vivono sull’altopiano, vestite in abiti tradizionali, non solo per fare acquisti, ma anche per pregare nella chiesa di Santo Tomàs dal grande fascino misterioso, dove, come in nessun altro posto, la religione cattolica si fonde con le antiche credenze animiste dei Maya.

Tutta la cultura del Paese è frutto della grande eredità lasciata da questo grande popolo, di cui l’imponente Tikal, il più grande sito maya esistente, ne è la vera prova. I suoi alti templi svettano sopra la folta giungla che li avvolge, mentre il canto delle scimmie urlatrici ne fa da sfondo: tutto qui è pace e armonia e tutto sembra perennemente avvolto da un grande mistero.

Il fascino del Guatemala, però, non finisce con i Maya, ma prosegue nelle splendide città dai colori vivaci, come la bella Antigua, che fu capitale spagnola del Centro America. Fra le sue strade acciottolate spuntano numerose boutiques alla moda che contrastano con lo stile coloniale della cittadina, fra cui l’elegante e raffinata boutique di uno dei migliori rum al mondo: il famoso Zacapa, prodotto nella regione.

Anche Città del Guatemala, oggi la più popolosa dell’America Centrale, mantiene ancora integro il suo piccolo e pittoresco centro storico.

ENTRA NEGLI ITINERARI PER VISUALIZZARE TUTTE LE FOTO

ITINERARI CHE CONSIGLIAMO

(Le informazioni contenute negli itinerari erano valide all’effettuazione del viaggio: ci scusiamo per eventuali successive variazioni)

3